IN PRIMO PIANO

SI RICOMINCIA

A PARTIRE DA LUGLIO 2021 LA SEZIONE VALLE VIGEZZO RIPRENDE L'ATTIVITA' ESCURSIONISTICA E RIAPRE I RIFUGI, NEL RISPETTO DELLE VIGENTI DISPOSIZIONI IN MATERIA DI PREVENZIONE E CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID 19.

 

Iniziamo con una gita di due giorni in Valle d'Aosta, in collaborazione con gli amici del CAI Cameri. Maggiori dettagli alla pagina ESCURSIONI. I posti sono limitati.

Vi invitiamo a prendere visione dei documenti allegati (locandina e normative).

 

Locandina 17 - 18 luglio.pdf
Documento Adobe Acrobat [682.9 KB]
Note operative partecipanti.pdf
Documento Adobe Acrobat [452.1 KB]

 

I RIFUGI A. DANTE CASTELNUOVO AL CEDO, FONDOMONFRACCHIO E REGI SARANNO APERTI A PARTIRE DAL 1° LUGLIO 2021, IL RIFUGIO BONASSON DAL 5 LUGLIO NEL RISPETTO DELLE DISPOSIZIONI VIGENTI E NELL'OTTICA DELLA MASSIMA PRUDENZA.

SARANNO ACCETTATE PRENOTAZIONI ESCLUSIVAMENTE DA CHI SIA IN GRADO DI PRESENTARE LA DOCUMENTAZIONE ATTESTANTE L'AVVENUTA VACCINAZIONE O LA GUARIGIONE DAL COVID 19 (OVVERO GREEN PASS QUANDO QUESTA MODALITA' SARA' ENTRATA IN VIGORE). NON SARA' POSSIBILE LA PRESENZA CONTEMPORANEA DI GRUPPI FAMILIARI CON MINORI NON VACCINATI E ULTERIORI PERSONE NON APPARTENENTI ALLO STESSO GRUPPO.

GLI UTENTI SONO TENUTI A PORTARE CON SÉ E UTILIZZARE QUANDO NECESSARIO I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE COME MASCHERINE E GEL DISINFETTANTE A BASE ALCOLICA.

IL RISPETTO DELL'IGIENE NEI RIFUGI, SEMPRE FONDAMENTALE, ASSUME NELLA SITUAZIONE ATTUALE CARATTERE DI ASSOLUTA PRIORITA'. CONFIDIAMO QUINDI NEL SENSO DI RESPONSABILITA' DEI NOSTRI OSPITI, A CUI CHIEDIAMO CORTESEMENTE DI COLLABORARE MANTENENDO I RIFUGI NELLE MIGLIORI CONDIZIONI IGIENICHE E SEGNALANDO PRONTAMENTE QUALSIASI ANOMALIA RISCONTRATA DURANTE LA PERMANENZA.

 

ESCURSIONI EST MONTEROSA 2021

FOTO STORICHE DELL' ALPE

"AL CEDO"

 

 

L' AMICO PAOLO CAPPANNELLI CI HA MESSO A DISPOSIZIONE ALCUNE FOTOGRAFIE DI COME ERA L' ALPE "AL CEDO" PRIMA CHE INIZIZASSERO I LAVORI PER TRASFORMARE LO STALLONE IN RIFUGIO.  SONO LA TESTIMONIANZA DI QUANTA FATICA E PASSIONE FURONO GENEROSAMENTE PROFUSE DAI CONSIGLIERI DI ALLORA GUIDATI DA DANTE CASTELNUOVO.

IL BIDECALOGO DEL CAI

 

Il BIDECALOGO E' UN POTENTE CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE DEL CAI IN MATERIA DI AMBIENTE E TUTELA DEL PAESAGGIO ARTICOLATO IN 20 PUNTI SPECIFICI.

NEL BREVE MA INCISIVO FILAMTO TROVERETE UNA SINTESI DI QUESTI CONCETTI CHE TUTTI I SOCI DEL CAI SI IMPEGNANO AD APPLICARE NELLE LORO ATTIVITA' IN MONTAGNA.

 

Mappa interattiva dei sentieri

 

 

 

 

 

 

Contatore di visite